La cura del Chelsea: mandare i tifosi razzisti in visita ad Auschwitz
In evidenza

11 Ottobre 2018 Autore  

Il Chelsea vuole mandare i suoi sostenitori razzisti a fare dei viaggi nel campo di concentramento nazista di Auschwitz invece di imporre il divieto di vedere le partite.

Il proprietario del club, Roman Abramovich, ebreo, è in prima linea nell'iniziativa, progettata per affrontare l'antisemitismo tra i fan. E il Chelsea chiede di essere supportato in questo anche dagli altri club della Premier League.

"Se vuoi cambiare il loro comportamento", ha detto al Sun il presidente del Chelsea, Bruce Buck, “questa politica dà loro la possibilità di realizzare ciò che hanno fatto”.

"In passato li prendevamo dalla folla e li mettevamo al bando, per un massimo di tre anni, ora diciamo: "Hai fatto qualcosa di sbagliato, hai l'opzione, possiamo bannarti e passare il tempo con i nostri funzionari della diversità ".

Il Chelsea ha criticato pubblicamente alcuni dei suoi fan per i cori antisemiti contro i rivali Tottenham nel settembre 2017.

Buck ha aggiunto: "È difficile agire su un gruppo di 50 o 100 persone che stanno cantando, è quasi impossibile gestirle, ma se abbiamo individui che possiamo identificare, possiamo farlo".

Mercoledì scorso il Chelsea ha presentato in anteprima un nuovo film alle Camere del Parlamento volto a sensibilizzare sulle conseguenze dell'antisemitismo, alternando immagini di canti offensivi e post sui social media insieme a immagini dell'Olocausto. Buck ha dichiarato al sito web del club: "Stiamo solo cercando di attaccare l'antisemitismo in questo mondo, speriamo di dare un contributo concreto per la società".

 

Dal The Guardian

https://www.theguardian.com/football/2018/oct/11/chelsea-to-send-racist-fans-auschwitz-instead-banning-orders-antisemitism?CMP=fb_gu

Redazione

Seguici su Facebook https://www.facebook.com/www.ilcatenaccio.es/

Vuoi collaborare con ilCatenaccio? https://www.ilcatenaccio.it/contattaci oppure manda un messaggio alla nostra pagina Facebook

LASCIA UN TUO COMMENTO

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Chi siamo

Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo | Approfondimenti, statistiche, interviste, amarcord su tutto il calcio, italiano ed estero, e tutto lo sport! Ripartiamo in contropiede, dopo esserci chiusi e aver difeso, pronti ad andare in rete insieme a voi! Seguiteci per restare sempre aggiornati sul mondo dello sport!