Rubriche

Rubriche (9)

Rubriche

Categorie figlie

Bibliocalcio

Bibliocalcio (9)

Libri, poesie, racconti, autori di calcio

Visualizza articoli ...
"San Gennaro mio, non ti crucciare, lo sai che ti voglio bene. Ma na finta 'e Maradona scioglie 'o sanghe dind''e vene... E chest'è!". Sembra la frase di una canzone di Pino Daniele. Invece è Luciano De Crescenzo, che in "Così parlò Bellavista", da napoletano, non riusciì a non tessere…
“Scrivere di sport non è un mestiere inferiore”. Così rispondeva Manuel Vazquez Montalban alla giornalista di Repubblica, Emanuela Audisio. L’occasione di quella chiacchierata era una finale di Champions League tutta italiana: Milan Juventus, nel 2003. Lo scrittore catalano sarebbe morto nell’ottobre dello stesso anno, stroncato da un infarto nell’aeroporto di…
La storia di cui parla Giuseppe Culicchia nel suo “Superga 1949” parla del grande Torino ma inizia al sud, precisamente in Sicilia. “Inizia da mio padre, arrivato in Piemonte nel Dopoguerra, ma innamorato di quella squadra come tanti altri bambini siciliani che immaginavano di essere calciatori granata senza averli mai…
Era il 30 maggio, 25 anni dalla morte di Agostino Di Bartolomei, quando cercando libri e materiale sullo storico capitano della Roma mi ritrovai sul sito di Altaforte, la casa editrice vicina a Casapound finita sotto i riflettori in occasione della polemica, e successivamente dell’esclusione, dal Salone del Libro di…
Alla base delle grandi passioni, anzi, al loro cuore, c’è quasi sempre un vuoto. Un vuoto da colmare, non importa tanto con cosa. Come potrebbe importare se la tua vita passa da una rissa a una pinta di birra, da una canna rollata alla perdita di un amico? Cosa potrebbe…

#4 Gianni Rodari e il calcio

Sarebbe fin troppo semplice dire che Gianni Rodari, in un immaginario campo di calcio, avrebbe giocato da fantasista. Per la sua semplicità, per la sua naturalezza, avrebbe giocato bene a centrocampo, ad impostare la manovra con passaggi lineari, come la rima “cuore-amore”. Gianni Rodari è morto il 14 aprile 1980,…
Il 2 novembre 1975 il corpo di Pier Paolo Pasolini veniva trovato, privo di vita, sulla spiaggia di Ostia. Tra i più grandi intellettuali della storia d'Italia, poeta e scrittore, regista e giornalista, fu anche un grandissimo appassionato di calcio. Tifoso del Bologna, fantasiosa ala destra, per lui questo sport…
"Il calcio è il re dei giochi. Per quale motivo? Secondo me, perchè - come la danza - riporta il nostro corpo a quel che si potrebbe definire la preistoria dei nostri movimenti. Nel calcio, vi è assolutamente vietato - se non giocate in porta, beninteso - l'uso delle mani…
Certi libri stanno lì ad aspettarti, persi in uno scaffale, chiusi in uno scatolone o abbandonati su qualche treno. Il libro di oggi è un piccolo gioiello barocco, fermo al bancone del Professore, a Piazzale Flaminio, a Roma. È Once cuentos de futbol, di Camilo Josè Cela. C'è solo un…

Chi siamo

Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo | Approfondimenti, statistiche, interviste, amarcord su tutto il calcio, italiano ed estero, e tutto lo sport! Ripartiamo in contropiede, dopo esserci chiusi e aver difeso, pronti ad andare in rete insieme a voi! Seguiteci per restare sempre aggiornati sul mondo dello sport!