0

Società Polisportiva Ars et Labor

Stavolta non c'entrano licei, sale di Hotel o ...
0

Le parole di Sara Gama al Presidente della ...

Ieri al Quirinale erano ospiti calciatori e ...
0

El Equipo Fantasma

La Paz, la capitale amministrativa della Bolivia ...
0

Tiri Mancini

Ci siamo stancati di non vincere”: si apre con ...

Kylian Mbappé siede allo stadio, cercando di trovare le parole per descrivere la sua vita. Le sue strabilianti abilità calcistiche lo hanno portato sul tetto del mondo nel giro di pochi mesi. Guadagna più denaro di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Nike sta disegnando le sneakers più costose in suo nome. LeBron James vuole vederlo quando sarà in città in settimana. La gente lo supplica per gli autografi.

Poi c'è il fatto che ha ancora 19 anni, e questo rende tutto molto più complicato.

"La mia vita è stata completamente sconvolta", dice, seduto in un arioso salotto rivestito di pannelli di legno in cima allo stadio Parc des Princes della squadra di calcio Paris Saint-Germain, o PSG, per il quale Mbappé è attaccante. "Sono felice e vivo la vita che ho sempre sognato." Eppure, dice, "Penso che mi sarei perso qualcosa, non ho avuto i momenti delle cosiddette persone normali durante l'adolescenza, come uscire con gli amici, godermi i bei momenti".

Fino a poco tempo fa, Mbappé era seguito da migliaia di tifosi europei di calcio. Ma fuori da quel regno, era poco conosciuto fino al 2018, quando le sue abilità lo hanno catapultato alla fama mondiale. Il suo account Instagram ora ha quasi 20 milioni di follower, il doppio del numero, per esempio, di quello di Serena Williams.

La maggiore celebrità di Mbappé è iniziata a settembre dello scorso anno, quando i proprietari del PSG hanno accettato di sborsare ben 180 milioni di euro in cinque anni al club AS Monaco per portare Mbappé nella sua città natale di Parigi. Ingaggio mensile di € 1,5 milioni. Questo l'ha reso l'adolescente più costoso nella storia del calcio.

Col senno di poi, questa somma sembra ora un affare. Mbappé ha segnato 13 gol nell'ultima stagione della Ligue 1 francese, vincendo il campionato per il PSG. Questo gli è valso un posto nella squadra nazionale francese diretta alla Coppa del Mondo FIFA in Russia. E' lì che Mbappé è diventata una superstar globale.

Alla Coppa del Mondo, la parola Mbappé è diventata sinonimo di Fenomeno. In finale, sembrava volare prima di sparare la palla in rete e poi cadere in ginocchio, con un sorriso che gli solcava il volto. Nella partita del 15 luglio, contro la Croazia, Mbappé ha segnato uno dei quattro gol della Francia, aggiudicandosi il più premio più ambito per il suo paese e diventando il primo adolescente a segnare in una Coppa del Mondo in 60 anni. "Benvenuto nel club", ha tweettato Pelé su Mbappé.

Alla cerimonia di premiazione, il presidente francese Emmanuel Macron stava silenziosamente abbracciando Mbappé, sull'orlo delle lacrime. Più di 1 milione di persone si sono riversate nelle strade di Parigi, bloccando la vasta Avenue de Champs-Élysées. Mbappé dice di essere stato a malapena colto da ciò che era accaduto fino a quando il team ha attraversato folle urlanti a Parigi in un autobus scoperto il giorno successivo. "Ci siamo resi conto che siamo partiti per segnare la storia", dice.

Kylian Mbappé è la specie di giocatore del calcio che sarà. "Mbappé ha questa velocità esplosiva" dice Richard Fitzpatrick, un autore di calcio a Barcellona che ha seguito la carriera di Mbappé per anni "Ma vorrei raccomandare cautela, è troppo presto per dire il suo futuro."

Per molti in Francia, Mbappé incarna più di un semplice calciatore straordinario. E' una favola vivente di chi va dalle stalle alle stelle, la sua storia inizia nei sobborghi immigrati di Parigi o nelle banlieues, i cui massicci blocchi di grattacieli risuonano nel centro scintillante della città. Infatti, otto dei giocatori francesi della Coppa del Mondo erano, come Mbappé, di famiglie di immigrati, tra cui le stelle Paul Pogba, N'Golo Kanté e Blaise Matuidi. "Sì, l'Africa ha vinto la Coppa del Mondo!". Ha presentato il Daily Show Trevor Noah, che è sudafricano, dopo la vittoria della Francia. L'osservazione attirò la rabbia dalla Francia. "Sono cittadini francesi", ha respinto l'ambasciatore francese negli Stati Uniti Gérard Araud “sono orgogliosi del loro paese".

 

Da Time

http://time.com/collection-post/5414056/kylian-mbappe-next-generation-leaders/

Internazionale

Altri sport

  • Se..BASTA!

    Siamo al giro 53 del Gran Premio di Germania valido per l’undicesima prova del mondiale 2018 e tutto quello che sembrava già scritto viene stravolto e capovolto. Sebastian Vettel, pilota…

    in Altri sport Read 790 times
  • Scandalo Giallo

    Durante la tappa con arrivo all’Alpe d’Huez valida per il Tour de France 2018 e famosa per le imprese di grandi campioni del passato come il compianto Marco Pantani ci…

    in Altri sport Read 870 times

Interviste

Amarcord

  • El Equipo Fantasma

    La Paz, la capitale amministrativa della Bolivia si trova a più di 3500 m d'altitudine, è la capitale più alta del mondo, fare sport ad un'altitudine così elevata non è facile per chi non ci è abituato, l'aria rarefatta riduce le capacità respiratorie e il pallone prendendo più velocità, assume…

    in Amarcord Read 107 times
  • Un Raggio di Luna sul derby

    La punizione con cui Kolarov ha squarciato barriera e derby, sabato scorso, è un raggio di luce sparato con una frattura al piede. È un raggio di sole al 71esimo, sessant’anni dopo un Raggio di Luna. Così chiamavano Arne Selmosson, l’unico, fino a sabato, a segnare un gol, con entrambe…

    in Amarcord Read 178 times

Chi siamo

Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo | Approfondimenti, statistiche, interviste, amarcord su tutto il calcio, italiano ed estero, e tutto lo sport! Ripartiamo in contropiede, dopo esserci chiusi e aver difeso, pronti ad andare in rete insieme a voi! Seguiteci per restare sempre aggiornati sul mondo dello sport!